Skip to main content

L’intuizione di Ida Pauline Rolf, medico statunitense fondatrice del metodo Rolfing®, oggi è avvalorata da un numero crescente di studi. Il più importante tra i quali elegge ad organo “vero” il già ben noto tessuto connettivo (Fascia) aprendo le strade a nuove ricerche e sperimentazioni.

Di seguito l’estratto di un articolo pubblicato sul National Geographic in cui si presenta l’INTERSTITIUM come nuovo “organo” umano.

In nuovo studio pubblicato su Scientific Reports, i ricercatori della New York University’s School of Medicine sostengono di aver trovato un nuovo organo che hanno definito “interstitium”…  Ha l’aspetto di una maglia. L’interstitium è uno strato di scompartimenti pieni di fluidi avvolti in una tela, chiamata elastina, composta di collagene e proteine flessibili. Precedentemente gli scienziati pensavano questo strato fosse semplicemente un denso tessuto connettivo.

leggi l’articolo completo
clicca qui


Il Rolfing® S.I. è un metodo di lavoro corporeo che mira a stabilire armonia ed equilibrio nella struttura corporea, attraverso il tocco e l’educazione al movimento, agisce attivamente sul tessuto connettivo (Fascia).  La tecnica lavora in profondità sul tessuto connettivo, composto di fasce, setti, legamenti e tendini. La Dr. Ida Paulina Rolf, biochimica e ricercatrice, nel corso dei suoi studi, intuì che la struttura di un corpo poteva migliorarsi grazie alla plasticità dei tessuti connettivi e alla loro capacità di risposta all’energia applicata in termini di pressione, calore, movimento.

SCOPRI DI PIU’ SUL ROLFING QUI

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.